Enable Javascript, please!

Nicolas Collins! Homemade electronic music/Hardware Hacking Workshop



01 MARZO - 15 MAGGIO 2012
>>english text below<<


Se in garage avete ritrovato il vostro vecchio 'allegro chirurgo', se la parola walkman vi dice ancora qualcosa, se avete iniziato a smontare le radio a transistor da bambini, se sognate di trasformare una scatola di latta in un theremin e cercate nuovi suoni per la vostra musica, allora il workshop di circuit bending e hardware hacking con Nicolas Collins a Villa Romana, dal 13 al 15 maggio 2012 fa per voi!

Non perdete l'occasione di incontrare e lavorare con uno dei padri della sound art, pioniere del circuit bending, protagonista della new music newyorkese, straordinario musicista e didatta.


quando: 13.14.15 maggio 2012
dove: Villa Romana
tutor: Letizia Renzini
costo di workshop + materiali e [pranzi compresi]: €165 (€150 per gli studenti)

il workshop è realizzato grazie alla collaborazione di BC SPEAKERS



Ai partecipanti è richiesto di portare un minimo equipaggiamento:
* una radio o boombox portatile, A BATTERIE; che sia abbastanza economico da non arrabiarsi se non funziona più. Le frequenze AM sono più importanti dell'FM.
* un paio di giocattoli che producono suoni, alimentati a batterie, se possibile più vecchi di dieci anni.
* uno o più altoparlanti, senza cassa esterna.
* tre pile a 9 Volt.
* un saldatore stilo.
* un taglierino diagonale, un coltello, uno stripper per cavi, nastro isolante.
* un ritaglio di metallo corroso, dalla superfice grezza.
*opzionale: un lettore di musicassette di qualsiasi tipo

al resto ci pensiamo noi!

Alla fine dei tre giorni di workshop, i partecipanti e Collins realizzaranno una performance dal vivo.



Nato e cresciuto a New York, Nicholas Collins ha studiato composizione con Alvin Lucier alla Wesleyan University. Ha lavorato per molti anni con David Tudor e collaborato con Downtown Ensemble, Shelley Hirsch,Impossible Music, Guy Klucevsek, Ron Kuivila, Christian Marclay, David Moss, Ben Neill, Jim O'Rourke, Robert Poss, Relache, Elliott Sharp, the Soldier String Quartet, John Zorn, Jonathan Impett e Peter Cusack.
Negli anni '90 è stato direttore artistico allo STEIM [Center for research & development of instruments & tools for performers in the electronic performance arts] di Amsterdam e compositore in residenza a Berlino [DAAD]. Dal 1997 è editore capo del Leonardo Music Journal; dal 1999 è Professore e oggi dirige il Sound Departement dell'Art Institute di Chicago. Nel 2009 la Routledge ha pubblicato la seconda edizione del suo libro Handmade Electronic Music – The Art of Hardware Hacking.


.....

Want to play a concert with your auntie’s broken Iphone?
Want a wawa for your guitar made out of your cousin's 'Speak and Spell'?
Want a theremin out of your favorite candy box?


That is why Radio Papesse, together with Letizia Renzini, is happy to bring Nicolas Collins''Homemade Electronic Music and Hardware Hacking Workshop' in Florence, at Villa Romana, from May 13 to May 15 2012.
To know more about the workshop, please send an email to info@radiopapesse.org. The cost may vary depending on the number of participants; we offer students a special discount.

Here you can find a list of the supplies you will be requested to bring your own and what we provide.




New York born and raised, Nicholas Collins studied composition with Alvin Lucier at Wesleyan University, worked for many years with David Tudor, and has collaborated with numerous soloist and ensembles around the world. He lived most of the 1990s in Europe, where he was Visiting Artistic Director of STEIM (Amsterdam), and a DAAD composer-in-residence in Berlin.
Since 1997 he has been editor-in-chief of the Leonardo Music Journal and since 1999 a Professor in the Department of Sound at the School of the Art Institute of Chicago. The second edition of his book, Handmade Electronic Music – The Art of Hardware Hacking was published by Routledge in 2009. Collins has the dubious distinction of having played at both CBGBs and the Concertgebouw.

Questa opera è prodotta da Radio Papesse, un progetto di Ilaria Gadenz, Carola Haupt e Cristiano Magi




Chi siamo Links Podcast Shop Shop - Musica Shop - Gadget Aiuto - Ascolta Recensioni Paesaggi sonori Audioguide Lezioni d'arte Tra Art News Vernici Interviste Spot Speciali Suoni d'artista Documentari Reading Recensioni: dischi Recensioni: dischi Recensioni: eventi Recensioni: libri