MANY POSSIBLE CITIES
21.22.23 febbraio 2020
Manifattura Tabacchi, Firenze

 


Alla sua terza edizione e dedicato alla rigenerazione urbana, Many Possible Cities si propone come luogo dove riflettere sul futuro delle città: tre giorni di talk, laboratori e mostre per confrontarsi con chi immagina e progetta le città di domani. Tra i temi trattati l’arte, l’uso temporaneo degli spazi e il green thinking. Oltre venti ospiti - artisti, curatori, architetti, ricercatori, rigeneratori e un premio Nobel (!!) - per condividere pratiche, frontiere, immaginari, contraddizioni e difficoltà collegate alla trasformazione di edifici e spazi urbani. In parallelo, TOAST festeggia il suo primo anno di vita con PORTAFORTUNA, una mostra diffusa nel quartiere di Piazza Puccini e una public program di confronto tra realtà indipendenti italiane che si occupano di culture visive contemporanee. Venerdì 21 febbraio apre inoltre PONTE, un progetto di Andreas Angelidakis, a cura di NERO Editions e Fabio Quaranta, con la collaborazione di Archivio Personale. 

Programma (orario mostre, visite guidate, workshop) ed ospiti sono disponibili online, su manifatturatabacchi.com.


Intanto, nell’impresa di immaginare il futuro delle città, iniziamo ad ascoltare le voci di chi le sogna e le fa.

Durante il festival Radio Papesse curerà un palinsesto live di tre giorni con incontri, interviste live, approfondimenti e materiali d'archivio per rispondere alle più urgenti domande che emergono lungo il percorso di chi rigenera spazi urbani e di chi rincorre un equilibrio tra indipendenza e sostenibilità nella produzione culturale.

 

21.02.2020

17.45 RADIO PAPESSE on air 
17.50 Intervista | Andreas Angelidakis
18.15
Il glossario di MPC | Di cosa parliamo quando parliamo di rigenerazione urbana?
18.25 
Intervista Andrea Bartoli 
18.50
Intervista Matteo Mottin
19.15
Intervista | Riccardo Luciani e Caterina Taurelli Salimbeni su L’arte in spazi provvisori
20.00
TALK LIVE | Arte come strumento di azione, relazione e riflessione sugli spazi nei processi di rigenerazione con Andreas Angelidakis, Andrea Bartoli (Farm Cultural Park, Agrigento), Cristiana Perrella (Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato), Ippolito Pestellini Laparelli.


22.02.2020

17.00 TALK - latersound | Uno spazio per la ricerca, produzione e sperimentazione: no-profit e istituzioni. Introducono Stefano Giuri e Simone Ciglia
18.15 Intervista | GLOBAL TOOLS con Valerio Borgonuovo, Silvia Franceschini e Gianni Pettena
18.45
Il glossario di MPC | Di cosa parliamo quando parliamo di spazi e luoghi? 
19.00
TALK LIVE | Da Posti a Luoghi - strategie di riutilizzo adattivo degli edifici e degli spazi con Kendall Tichner (Industry City, New York), Johan Nicolas (La Friche la Belle de Mai, Marseille), Adam Thorpe (UAL Central Saint Martins, Design Against Crime, London). Modera Marco Tognetti (LAMA - Developing Change)
 


23.02.2020

14.15
Il glossario di MPC | Di cosa parliamo quando parliamo di gentrification. E il clima che c’entra?
14.30
Intervista | Riccardo Valentini 
15:30
Intervista | Indy Johar 
16.00
TALK LIVE | Verde sì, ma per chi? Il futuro delle città tra resilienza, adattamento e accesso con Riccardo Valentini e Indy Johar, modera Gregory Eve.

 

I talk e i panel di MPC e PORTAFORTUNA saranno registrati in versione integrale e pubblicati su radiopapesse.org a partire da martedì 25 febbraio 2020. 

Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito